POLITICA AMBIENTALE

3B SpA intende continuare a sviluppare la propria mission assicurando, in un'ottica di miglioramento continuo e di tutela della sicurezza e salute dei lavoratori e dell’ambiente, il pieno soddisfacimento della clientela, dei collaboratori e di tutte le parti interessate.

 

La politica ambientale dell’azienda nasce conseguentemente dalla volontà di aderire al concetto di sviluppo sostenibile, che considera la tutela del patrimonio ambientale come premessa indispensabile allo sviluppo duraturo nel tempo di qualsiasi attività.

 

L’azienda, trovando identità di intenti e visione nella sua filosofia di base: “Il successo del sistema dipende dall’impegno e dal coinvolgimento di tutti i livelli e di tutte le funzioni dell’organizzazione e specialmente del livello più elevato”, ha messo in pratica questo principio mantenendo un sistema di gestione ambientale conforme alla norma ISO 14001, che considera strumento fondamentale per la definizione degli obiettivi di miglioramento e per il loro raggiungimento.

 

Il documento di Politica Ambientale, massima espressione in questo ambito degli indirizzi dell'Alta Direzione Aziendale, costituisce pertanto una guida fondamentale per lo svolgimento di tutte le azioni e le attività aziendali, per la definizione dei programmi ambientali, degli obiettivi e dei traguardi e realizza un quadro strutturato per la gestione di tutte le attività costantemente tese al miglioramento continuo.

 

Coerentemente a quanto espresso, l'Alta Direzione impegna tutta l'organizzazione aziendale a:

 

• Soddisfare i propri obblighi di conformità, siano essi requisiti legali obbligatori oppure impegni liberamente assunti in campo ambientale, tra i quali occupa particolare rilevanza l'aderenza alla norma ISO 14001, considerata punto di partenza per la verifica della conformità e per tutte le attività di miglioramento;

 

• perseguire costantemente il miglioramento continuo del Sistema di Gestione Ambientale per accrescere le proprie prestazioni attraverso la definizione di obiettivi e la misurazione dei progressi ottenuti;

 

• proteggere l’ambiente, applicando le migliori tecnologie possibili ed economicamente praticabili, monitorando i processi produttivi ed intervenendo in via preventiva per evitare o minimizzare l’inquinamento ed ogni impatto negativo verso l’ambiente causato dalle proprie attività, prodotti e servizi;

 

• favorire un utilizzo delle materie prime, delle materie ausiliarie e dei prodotti finiti destinati al cliente, secondo una scala di priorità che privilegi, ove possibile, il riutilizzo, il riciclo e il recupero dei rifiuti, oltre che l’utilizzo ove possibile di materie prime riciclate pre- e post-consumer;

 

• continuare ad utilizzare materie prime derivate del legno provenienti da foreste sostenibili e certificate per la totalità delle materie acquistate, secondo i criteri e gli standard di maggiore efficacia e controllo delle fonti;

• contenere al minimo la produzione di rifiuti, le emissioni, gli scarichi e la generazione di rumore, agendo alla fonte in ogni fase di gestione di tutte le attività aziendali;

 

• perseguire il maggior contenimento possibile dei consumi energetici e delle risorse naturali mediante una costante azione di monitoraggio, controllo e rinnovamento secondo le più recenti tecnologie disponibili, negli obiettivi c’è il conseguimento della certificazione ISO 50001 con lo scopo dell’efficientamento energetico;

 

• garantire la diffusione e la conoscenza a tutti gli interessati, sia interni che terzi esterni, della politica ambientale e la responsabilizzazione di tutto il personale aziendale al conseguimento degli obiettivi e all’attuazione dei programmi di miglioramento;

 

• promuovere, mediante la realizzazione di adeguati programmi di comunicazione e di formazione, la sensibilizzazione ed il coinvolgimento di tutto il personale fornendo consapevolezza sull'influenza che l'operato dei singoli e dell'azienda può avere sugli aspetti ambientali significativi e sui rischi legati all'attività lavorativa;

 

• individuare gli aspetti ambientali su cui la nostra organizzazione può esercitare un’influenza riducendone per quanto possibile l'impatto, anche promuovendo l’adozione di corretti comportamenti ambientali da parte dei fornitori, delle imprese che lavorano per conto dell’azienda, dei clienti e degli utilizzatori finali dei propri prodotti;

 

• prevenire e gestire tempestivamente qualsiasi tipo di incidente, ambientale o di altro genere, anche con l'adozione di specifiche procedure di intervento e garantendo in ogni caso l'emissione di comunicazioni preventive in merito ai rischi aziendali interni ed esterni che possano vedere il coinvolgimento della collettività, di altre aziende o della Pubblica Amministrazione;

 

• garantire la disponibilità ad un dialogo aperto con i propri clienti, i terzi interessati e le Autorità riguardo a tutto ciò che concerne il proprio quadro ambientale;

 

• in un'ottica di miglioramento continuo, mettere in atto appropriate e rigorose metodologie di controllo, audit e verifica della gestione ambientale al fine di raggiungere, mantenere e consolidare nel tempo le prestazioni ambientali prefissate.

 

 

 

Salgareda-TV-Italia, 28 aprile 2020

 

 

3B production doors furniture Italia, Interzum 2019 3B

3B S.p.a.

Via delle Industrie, 1 - 31040 - Salgareda (TV) - Italy

PHONE: +39 0422747053  -  FAX: +39 0422807594

PEC: 3bspa@legalmail.it  -  E-MAIL: 3bspa@3bspa.com

CAPITALE SOCIALE: € 516.000,00 i.v.

R.E.A. TV NR. 166628  -  REG.IMPR. TV01749830269

COD. FISC. E P.I. – VAT IT01749830269

 

Privacy | Note legali

 

3B production doors furniture Italia, Interzum 2019 3B

3B SpA intende continuare a sviluppare la propria mission assicurando, in un'ottica di miglioramento continuo e di tutela della sicurezza e salute dei lavoratori e dell’ambiente, il pieno soddisfacimento della clientela, dei collaboratori e di tutte le parti interessate.

 

La politica ambientale dell’azienda nasce conseguentemente dalla volontà di aderire al concetto di sviluppo sostenibile, che considera la tutela del patrimonio ambientale come premessa indispensabile allo sviluppo duraturo nel tempo di qualsiasi attività.

 

L’azienda, trovando identità di intenti e visione nella sua filosofia di base: “Il successo del sistema dipende dall’impegno e dal coinvolgimento di tutti i livelli e di tutte le funzioni dell’organizzazione e specialmente del livello più elevato”, ha messo in pratica questo principio mantenendo un sistema di gestione ambientale conforme alla norma ISO 14001, che considera strumento fondamentale per la definizione degli obiettivi di miglioramento e per il loro raggiungimento.

 

Il documento di Politica Ambientale, massima espressione in questo ambito degli indirizzi dell'Alta Direzione Aziendale, costituisce pertanto una guida fondamentale per lo svolgimento di tutte le azioni e le attività aziendali, per la definizione dei programmi ambientali, degli obiettivi e dei traguardi e realizza un quadro strutturato per la gestione di tutte le attività costantemente tese al miglioramento continuo.

 

Coerentemente a quanto espresso, l'Alta Direzione impegna tutta l'organizzazione aziendale a:

 

• Soddisfare i propri obblighi di conformità, siano essi requisiti legali obbligatori oppure impegni liberamente assunti in campo ambientale, tra i quali occupa particolare rilevanza l'aderenza alla norma ISO 14001, considerata punto di partenza per la verifica della conformità e per tutte le attività di miglioramento;

 

• perseguire costantemente il miglioramento continuo del Sistema di Gestione Ambientale per accrescere le proprie prestazioni attraverso la definizione di obiettivi e la misurazione dei progressi ottenuti;

 

• proteggere l’ambiente, applicando le migliori tecnologie possibili ed economicamente praticabili, monitorando i processi produttivi ed intervenendo in via preventiva per evitare o minimizzare l’inquinamento ed ogni impatto negativo verso l’ambiente causato dalle proprie attività, prodotti e servizi;

 

• favorire un utilizzo delle materie prime, delle materie ausiliarie e dei prodotti finiti destinati al cliente, secondo una scala di priorità che privilegi, ove possibile, il riutilizzo, il riciclo e il recupero dei rifiuti, oltre che l’utilizzo ove possibile di materie prime riciclate pre- e post-consumer;

 

• continuare ad utilizzare materie prime derivate del legno provenienti da foreste sostenibili e certificate per la totalità delle materie acquistate, secondo i criteri e gli standard di maggiore efficacia e controllo delle fonti;

• contenere al minimo la produzione di rifiuti, le emissioni, gli scarichi e la generazione di rumore, agendo alla fonte in ogni fase di gestione di tutte le attività aziendali;

 

• perseguire il maggior contenimento possibile dei consumi energetici e delle risorse naturali mediante una costante azione di monitoraggio, controllo e rinnovamento secondo le più recenti tecnologie disponibili, negli obiettivi c’è il conseguimento della certificazione ISO 50001 con lo scopo dell’efficientamento energetico;

 

• garantire la diffusione e la conoscenza a tutti gli interessati, sia interni che terzi esterni, della politica ambientale e la responsabilizzazione di tutto il personale aziendale al conseguimento degli obiettivi e all’attuazione dei programmi di miglioramento;

 

• promuovere, mediante la realizzazione di adeguati programmi di comunicazione e di formazione, la sensibilizzazione ed il coinvolgimento di tutto il personale fornendo consapevolezza sull'influenza che l'operato dei singoli e dell'azienda può avere sugli aspetti ambientali significativi e sui rischi legati all'attività lavorativa;

 

• individuare gli aspetti ambientali su cui la nostra organizzazione può esercitare un’influenza riducendone per quanto possibile l'impatto, anche promuovendo l’adozione di corretti comportamenti ambientali da parte dei fornitori, delle imprese che lavorano per conto dell’azienda, dei clienti e degli utilizzatori finali dei propri prodotti;

 

• prevenire e gestire tempestivamente qualsiasi tipo di incidente, ambientale o di altro genere, anche con l'adozione di specifiche procedure di intervento e garantendo in ogni caso l'emissione di comunicazioni preventive in merito ai rischi aziendali interni ed esterni che possano vedere il coinvolgimento della collettività, di altre aziende o della Pubblica Amministrazione;

 

• garantire la disponibilità ad un dialogo aperto con i propri clienti, i terzi interessati e le Autorità riguardo a tutto ciò che concerne il proprio quadro ambientale;

 

• in un'ottica di miglioramento continuo, mettere in atto appropriate e rigorose metodologie di controllo, audit e verifica della gestione ambientale al fine di raggiungere, mantenere e consolidare nel tempo le prestazioni ambientali prefissate.

 

 

 

Salgareda-TV-Italia, 28 aprile 2020

 

 

3B production doors furniture Italia, Interzum 2019 3B

3B S.p.a.

Via delle Industrie, 1 - 31040

Salgareda (TV) - Italy

PHONE: +39 0422747053  -  FAX: +39 0422807594

PEC: 3bspa.legalmail.it  -  E-MAIL: 3bspa@3bspa.com

CAPITALE SOCIALE: € 516.000,00 i.v.

R.E.A. TV NR. 166628  -  REG.IMPR. TV01749830269

COD. FISC. E P.I. – VAT IT01749830269

 

Privacy | Note legali

 

CONTACT US

  

3B production doors furniture Italia, Interzum 2019 3B

3B S.p.a.

Via delle Industrie, 1 - 31040

Salgareda (TV) - Italy

 

PHONE: +39 0422747053

FAX: +39 0422807594

PEC: 3bspa.legalmail.it

E-MAIL: 3bspa@3bspa.com

CAPITALE SOCIALE: € 516.000,00 i.v.

R.E.A. TV NR. 166628

REG.IMPR. TV01749830269

COD. FISC. E P.I. – VAT IT01749830269

 

Privacy | Note legali

 

CONTACT US

  

3B production doors furniture Italia, Interzum 2019 3B

3B S.p.a.

Via delle Industrie, 1 - 31040

Salgareda (TV) - Italy

PHONE: +39 0422747053

FAX: +39 0422807594

PEC: 3bspa.legalmail.it

E-MAIL: 3bspa@3bspa.com

CAPITALE SOCIALE: € 516.000,00 i.v.

R.E.A. TV NR. 166628

REG.IMPR. TV01749830269

COD. FISC. E P.I. – VAT IT01749830269

 

Privacy | Note legali

 

CONTACT US